Favole superscientifiche


 

 

Ecco le sei storie super-scientifiche inventate da me e raccontate al museo delle scienze di Bergamo!


Suricati, uno stile di vita da cui imparare!

 

 

 

L'ultima storia scritta per il museo delle scienze di Bergamo. La vita dei suricati è davvero una favola, io l'ho solo descritta un po'.. poi mi è "scappato" di far innamorare Lulù! :-)

Le passeggiate del giovedì di Alice, alla scoperta della natura!




La quinta fiaba del museo!

Alice incontra una chiocciola nero tristezza e un'altra azzurro speranza.E' uan storia che parla d'ascolto e di rispetto per la natura.

Righe, quadri, pallini,  spirali e la voce del mare da ascoltare!

 

 

Ogni mattina Angelo, il pesce angelo, si sveglaiva ed era diverso: quadri righe pallini o spirali.

Questo lo turbava moltissimo, lui era un tipo abitudinario.

Qualcuno gli dirà perchè e che cosa fare per essere.. felice!

Lupi rossi, cuori d'ardore e... condivisione!



Vita da lupi!

Eh sì, ma chi ha il pelo rosso deve fare i conti con la fame! Catturare una preda quando ti si vede a distanza, proprio come un semaforo rosso, non è cosa da poco!

Come sopravvivono? Beh ascoltate la fiabe e soprattutto attenti al finale!

Una rondine diversamente colorata!




Una rondine felice s'accorge d'essere diversa! La tristezza invade i suoi pensieri e le sue piume annerendole.

In seguito scoprirà il segreto della.. felicità!


Una rana in pericolo.. d'amore!

 

 


E' una fiaba superscientifica!Tra le righe ci sono i dettagli dell'animale più velenoso della terra, le sue abitudini e altri "cugini" davvero interessanti!

E' una fiaba sulla diversità.

Fiaba inventata con le opere dei bambini fatte al museo delle scienze Caffi di Bergamo

 

 

Eustacchio è un orsetto che vuole raggiungere… la luna!
Ci prova e ci riprova con risultati disastrosi!

Ci riuscirà? E come?


Le fiabe personalizzate di Elide:


Clicca qui sotto: "mi piace" sulla pagina facebook o iscriviti alla mail list!

Ogni mercoledì una fiaba ti raggiungerà, ovunque tu sarai!

Instagram

I testi, le illustrazioni e le foto del sito sono di Elide Fumagalli.Puoi condividerli citando la fonte.